Totale Carrello: 0
Visualizza carrello

Condizioni di vendita

Pagamenti

L’ordine verrà evaso alla conferma del ricevimento del bonifico bancario o del pagamento tramite Paypal o Gestpay.
In caso di pagamento con bonifico, gli estremi per il versamento sono i seguenti:
Banca Sella - Agenzia di Avigliana
IBAN: IT 43 J 03268 30050 001439284270
BIC: SELBIT2BXXX

Termini di consegna, ritardi o impedimenti nella fornitura

Il termine di consegna ha valore informativo e non impegnativo essendo subordinato a qualunque imprevisto (interruzioni di lavoro, ritardi o mancati arrivi di materie prime, scioperi dei corrieri ed altre cause di forza maggiore) che dispensa Colore Amico s.r.l. dall'osservare tale termine senza peraltro dare diritto al committente a nessun indennizzo di qualsiasi natura. Non è facoltà dell'acquirente rifiutare la merce o chiedere indennizzi in caso di ritardo nella consegna o nella spedizione. La merce dovrà essere ritirata dal committente e non dovrà essere in nessun caso lasciata giacente presso il corriere. Le eventuali spese di giacenza, magazzinaggio, ecc. saranno in ogni modo a carico del committente.
Se gli articoli acquistati non fossero recapitati entro i termini standard previsti, si prega di contattare Colore Amico chiamando il numero 011/9350260 oppure scrivendo a ordini@coloreamico.it.
Provvederemo a controllare la situazione tramite la competente società di consegna.

Trasporto e rischio

Il materiale viaggia sempre a rischio e pericolo del committente anche quando esso viene reso franco destino, restando convenuto che ogni spedizione è eseguita per preciso incarico e conto del committente. Spetta quindi al committente fare reclamo ai vettori responsabili all'atto della ricezione per cause legate a ritardi, disguidi, rotture, furti, ammanchi che si verificassero per qualsiasi motivo. Pertanto il committente all'atto della consegna deve avere cura di controllare il materiale ricevuto, riportando sui documenti la dicitura "Ritiro con riserva" in caso di dubbi sull'integrità della merce.

Imballi

Unitamente ai prodotti s’intendono ceduti a titolo definitivo anche i loro contenitori e cartoni, al prezzo e alle condizioni in vigore al momento della spedizione. Il ritiro e lo smaltimento dei contenitori vuoti e/o semilavorati sono, in ogni sua fase, a carico dell'utilizzatore del prodotto (D.P.R. 91 5.1981).

Contributo ambientale Conai (DL. 22197)

Il contributo ambientale Conai è già compreso nei prezzi indicati nelle fatture accompagnatorie o sugli scontrini fiscali.

Condizioni di reso/Diritto di recesso

Il diritto di recesso può essere esercitato dal momento della conclusione del contratto fino a 14 (quattordici) giorni dopo il ricevimento della merce. Ogni reso dovrà essere accompagnato da DDT oppure da relativo scontrino fiscale. Non si accettano resi di prodotti miscelati o di materiali preparati ad hoc sulla base delle richieste del committente (es. vernici con colori personalizzati attraverso i sistemi tintometrici).
I prodotti resi verranno accettati purché integri e in perfette condizioni, rifondendone all'acquirente l'intero ammontare (tranne le spese di imballaggio e spedizione, come previsto dalla legge italiana).
Il pacco di spedizione per il reso dovrà essere confezionato in modo da ridurre al minimo di rischi di rottura o danneggiamento del prodotto.
Il materiale dovrà essere spedito a:
Colore Amico s.r.l.
Servizio RESI
Via Cuminie 2
10040 Villar Dora (TO)
Per la spedizione, si consiglia di utilizzare un sistema di posta assicurata e tracciabile. Gli oggetti recapitati a un indirizzo diverso da quello del Servizio resi non verranno presi in considerazione.
Se i prodotti acquistati sono difettosi o hanno subito danni nel trasporto, rivolgersi al Servizio Clienti (ordini@coloreamico.it), citando 'articoli danneggiati' nell’oggetto della mail.

Reclami e responsabilità

L’acquirente deve accertare l'idoneità e compatibilità del prodotto acquistato all'uso al quale intende destinarlo, assumendo ogni rischio o responsabilità derivanti dall'uso stesso. La Società venditrice s’impegna a fornire tutte le informazioni e l'assistenza utili per il migliore utilizzo dei materiali.
In caso di non corretto uso dei materiali acquistati, la Società venditrice declina ogni responsabilità per le prestazioni degli stessi.
Eventuali reclami per merce difettosa devono essere notificati per iscritto alla Società venditrice entro 14 giorni dal ricevimento; se il reclamo è tempestivo, valido e giustificato, l'acquirente ha diritto esclusivamente alla sostituzione del prodotto.
Ad eccezione di tale sostituzione la Società venditrice non si assume alcuna ulteriore responsabilità per danni anche diretti che comunque possano intervenire.
Per le tinte preparate con i sistemi tintometrici si evidenzia che i colori visibili sul sito (pagine web o PDF scaricabili nelle sezioni del sito) sono indicativi e possono essere visualizzati in maniera differenziata a seconda della risoluzione e delle caratteristiche tecniche del dispositivo dell'utente. Conseguentemente Colore Amico s.r.l. è tenuto a controllare la congruenza della tonalità scelta dall'acquirente con la mazzetta/cartella colori di riferimento del prodotto realizzato, ma eventuali differenze rispetto ai colori visibili on line non saranno attribuibili in alcun modo a Colore Amico s.r.l. e non verrà accettata merce di ritorno senza preventivo accordo.

Applicazione Decreto 161 del 27/03/2006

Per ottemperare a quanto stabilito dal Decreto 161 del 27/03/2006, Colore Amico s.r.l. fornirà prodotti secondo le disposizioni previste. Pertanto per i preparati rientranti nel campo di applicazione del decreto, sull'etichetta del prodotto sarà indicato il tipo di prodotto, il valore limite di COV previsto per tale categoria espresso il g/l, il contenuto massimo di COV espresso il g/l nel prodotto pronto all’uso.
Sulle confezioni dei prodotti non conformi al D.lgs. n.161, ma che potranno essere normalmente impiegati nelle attività di verniciatura con autorizzazione alle emissioni (D.lgs 152/06) e in tutte le attività non contemplate da detto decreto, comparirà invece la seguente frase: “Esclusivamente per usi non regolamentati dal D.lgs n.161/2006”. I materiali non a norma COV possono essere immessi sul mercato dopo l’01/01/2008 solo per usi diversi dall’edilizia e manufatti ad essa connessi e per carrozzeria o da utilizzatori abilitati dal D.M. 44 del 2004 (rilascio dichiarazione scritta).
Vi invitiamo pertanto, nella Vs. attività di verniciatura, a NON utilizzare questo tipo di prodotti nei CANTIERI EDILI e nelle AUTOCARROZZERIE.
Colore Amico s.r.l., responsabile dell’immissione sul mercato di tali prodotti, intende con la presente fornire istruzioni ai clienti circa l’applicazione della norma in oggetto. Si raccomanda la corretta applicazione di queste istruzioni onde evitare pesanti sanzioni.

Foro competente

Ferma restando l'eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell'art.1 let. b) del D. Lgs 22 maggio 1999 n. 185), qualsiasi controversia in ogni caso connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Torino. In ogni caso il Committente non potrà invocare dichiarazioni impegnative o garanzie assunte da nostri dipendenti o rappresentanti, che non risultino dalle presenti condizioni generali.

         
Colore Amico S.r.l.
Via Cuminie 2, 10040 Villar Dora (TO)
Tel. 0119350260 - ordini@coloreamico.it
 
Copyright 2017 by COLORE AMICO SRL 05661590017